Giardinaggio

Fragole crescenti in Siberia nel campo aperto

Pin
Send
Share
Send
Send


Crescere e prendersi cura delle fragole in Siberia hanno le loro caratteristiche. Le condizioni meteorologiche della regione impongono determinati requisiti per le regole di impianto, l'irrigazione, la potatura e altre procedure. Una maggiore attenzione è rivolta alla scelta delle varietà, alla posizione della fragola e alla nutrizione delle piante. Seguendo le regole di cura, si ottiene un'alta resa di frutti di bosco.

Requisiti della varietà di fragole per la Siberia

Per le regioni della Siberia selezionate le fragole di alcune varietà. La bacca deve soddisfare le seguenti condizioni:

  • la maggiore resistenza alle gelate in inverno e al freddo improvviso in primavera;
  • la capacità di crescere rapidamente e produrre raccolti;
  • fruttificazione in condizioni di breve luce del giorno;
  • resistenza a malattie fungine, parassiti e putrefazione;
  • buon gusto

Suggerimento: È meglio scegliere diverse varietà di piante, fruttificando in periodi diversi. Ciò garantirà un raccolto costante durante tutta la stagione delle bacche.

Molte varietà di fragole per la Siberia si distinguono per la frutticoltura precoce o media. Non meno richieste sono varietà di riparazione in grado di produrre raccolti da giugno fino all'arrivo del gelo. Tra ogni raccolta di bacche di varietà di riparazione occorrono circa 2 settimane.

La maggior parte delle varietà di fragole per la Siberia sono derivate da specialisti domestici. Le piante sono adattate alle condizioni di questa regione e danno un buon raccolto.

Le seguenti varietà sono più popolari in Siberia:

  • Darenka - prime fragole, portando grandi bacche dolci con acidità;
  • Omsk Early - una varietà allevata appositamente per le regioni della Siberia, caratterizzata da piccoli frutti dolciastri;
  • Amuleto - varietà da dessert, con un raccolto abbondante;
  • Tanyusha è un'altra varietà di fragole adattata alle condizioni della Siberia;
  • Elisabetta II - varietà remontante, caratterizzata da grandi frutti e fruttificazione a lungo termine;
  • La tentazione - fragole rifiorenti con sapore di noce moscata.

Preparazione del terreno

Le fragole preferiscono terreni sabbiosi o limosi ricchi di fertilizzanti organici.

Per preparare il terreno prima di piantare saranno necessari i seguenti componenti:

  • terreno nero - 1 secchio;
  • cenere di legno - 0,5 l;
  • fertilizzante contenente un complesso di sostanze utili - 30 g.

Compost, humus o letame marcito sono buoni fertilizzanti per le fragole. Su 1 quadrato. m di terreno richiede fino a 20 kg di materia organica. Inoltre, è possibile utilizzare superfosfato (30 g) e cloruro di potassio (15 g).

Suggerimento: I fertilizzanti vengono applicati in autunno prima della semina primaverile.

Quando si coltivano varietà rimontanti o di grandi frutti, il tasso di fertilizzante è raddoppiato. Le sostanze devono essere applicate in base al dosaggio per evitare una sovrabbondanza di minerali.

Le fragole non tollerano il terreno ad alta acidità. Per ridurre questa cifra facendo calce idrata (5 kg per cento).

Selezione del sito

Le fragole richiedono certe condizioni che devono essere garantite indipendentemente dalla regione della loro coltivazione. Per le piante da frutto abbondanti richiedono abbondante luce solare. Pertanto, i letti sono disposti in modo che non cadano sotto l'ombra di alberi o edifici.

È importante! Le piante devono essere protette dai venti per garantire la maturazione delle bacche.

Quando si sceglie un luogo per la semina in terreno aperto, vengono prese in considerazione le regole della rotazione delle colture. Non è permesso piantare fragole, dove prima erano cresciute melanzane, patate, pomodori, cetrioli o cavoli. I precursori buoni per le fragole sono: aglio, lek, barbabietola, avena, legumi.

Quando si sceglie un sito, è necessario tener conto del fatto che le forti gelate sono caratteristiche della Siberia. L'alto manto nevoso serve come protezione affidabile delle piante dal congelamento.

Attenzione! In caso di inondazioni costanti in primavera le fragole muoiono.

In primavera, la neve inizia a sciogliersi, a causa della quale si formano numerosi flussi pieni di correnti. Se il flusso della molla colpisce il letto con le fragole, avrà un effetto dannoso sulla semina. Di conseguenza, dovrà attrezzare un nuovo sito per le bacche.

Regole di atterraggio

Garantire fragole a frutto a lungo termine aiuterà la sua corretta semina. Le piante lasciano almeno 25 cm, anche se in primavera gli alberelli occupano poco spazio libero, crescono durante l'estate e formano un potente arbusto.

Suggerimento: Le varietà riabilitative sono piantate ad una distanza di 0,5 m l'una dall'altra.

Tra le file si lascia una distanza di 0,8 m, quindi è possibile evitare l'ispessimento delle piantine e facilitare la cura delle piante. Una fragola viene coltivata su un letto per 3-4 anni, dopo di che verrà allestita una nuova trama.

È importante! Per ottenere un buon raccolto ogni anno, le piante vengono trapiantate in parti. Nell'anno in un nuovo luogo non portano più di 1/3 atterraggi.

Prima di piantare le fragole è necessario scavare buche, quindi versare bene il terreno e attendere che l'umidità sia assorbita. Il fertilizzante per le piante viene applicato in autunno, tuttavia, in primavera è consentito utilizzare humus e cenere.

Le piantine sono posizionate con cura nelle fosse per non danneggiare il loro apparato radicale, che è coperto di terra. Dopo la semina, il terreno deve essere compattato. Quindi le fragole vengono annaffiate e coperte con un foglio per 10 giorni. Ciò proteggerà le piante dal raffreddamento e rafforzerà le loro radici.

Alimentazione delle fragole

Le fragole fruttifere dipendono in gran parte dalla fornitura di sostanze nutritive.

È necessario prendersi cura delle piante per saturarle con componenti utili in più fasi:

  • lavorazione a molla;
  • ricaricare dopo l'ovaia;
  • lavorazione post-raccolta;
  • alimentazione autunnale.

In primavera, le fragole vengono concimate con escrementi di uccelli (0,2 kg), che vengono diluiti in 10 litri d'acqua. La soluzione viene infusa per 24 ore, quindi le piante vengono annaffiate alla radice.

Suggerimento: Nella soluzione di fertilizzante organico, è possibile aggiungere nitroammofosku (10 g).

La nitroammofoska è un concime complesso contenente azoto, fosforo e potassio. Questi oligoelementi sono responsabili dello sviluppo delle fragole.

Quando compaiono le ovaie, è necessario innaffiare le piante con una soluzione di verbasco. Per fare questo, applicare letame marcito, che deve essere insistito per diversi giorni.

È importante! L'uso di letame fresco provoca una bruciatura del sistema di radici della fragola.

Nell'estate delle piante sono forniti di potassio, che è responsabile per il gusto delle bacche. Questa sostanza è contenuta nell'humus e nella cenere. Humus (0,3 kg) diluito con acqua (10 l), quindi lasciato per un giorno.

La cenere è un fertilizzante universale per le fragole, che contiene un'intera gamma di sostanze nutritive. È incorporato nel terreno tra le file con piantine o utilizzato sotto forma di soluzione. Un ulteriore effetto della cenere è proteggere le piante dai parassiti.

In autunno, il principale fertilizzante per le fragole è il verbasco. Superfosfato o solfato di potassio viene aggiunto alla soluzione basata su di esso. A 10 litri di acqua, il tasso di fertilizzanti minerali non è superiore a 30 g.

Fragole d'innaffiatura

Per raccogliere le fragole è necessario annaffiare regolarmente. Inoltre, è necessario per garantire l'accesso di ossigeno alle radici delle piante. Pertanto, un altro stadio di cura sta allentando il terreno.

Il tasso di umidità in entrata viene determinato tenendo conto delle precipitazioni. Quando il tempo piovoso delle fragole durante la fioritura e la fruttificazione coprono gli agrofilm. In questo modo puoi proteggere l'atterraggio dalla diffusione di malattie fungine.

Il livello di umidità del suolo per le fragole dipende dal tipo di terreno. Per l'umidità del terreno sabbioso dovrebbe essere di circa il 70%, per l'argilla - circa l'80%.

Suggerimento: L'irrigazione viene effettuata al mattino in modo che l'umidità venga assorbita durante il giorno. Tuttavia, l'irrigazione serale è consentita.

Ogni pianta richiede fino a 0,5 litri di acqua. Dopo la semina, le fragole vengono annaffiate giornalmente per 2 settimane. Quindi tra le procedure prendi una pausa di 2-3 giorni.

In media, le fragole vengono annaffiate 1-2 volte a settimana. Le piante preferiscono un apporto di umidità raro ma abbondante. È meglio rifiutare le annaffiature frequenti e povere.

È importante! Se durante la maturazione delle bacche il clima è caldo, l'approvvigionamento idrico aumenta.

L'acqua per annaffiare le fragole non dovrebbe essere troppo fredda. Può essere difeso in serra o attendere finché si scalda al sole. Per un gran numero di piante è meglio dotare l'irrigazione a goccia, fornendo un flusso uniforme di umidità.

Rifilatura dei baffi

Nel processo di crescita, la fragola produce un paio di baffi - lunghi processi che consentono alla pianta di crescere. A spese dei baffi, puoi ottenere nuove piantine. Se non si esegue una potatura tempestiva dei germogli, si otterranno piantagioni più spesse e minori rese.

È importante! Il numero massimo di baffi fragola produce dopo la fruttificazione.

Si consiglia di rimuovere immediatamente i germogli extra, perché spendono molte fragole vitali. Inoltre, vengono rimosse foglie secche e steli delle piante. Lascia solo i germogli che si prevede siano usati per le piantine.

I baccelli sono fatti in primavera prima della fioritura e in autunno quando viene raccolto l'ultimo raccolto. Per lavoro, scegli una giornata asciutta senza vento, mattina o sera. Germogli di fragola potati con forbici o cesoie.

Pacciamatura del terreno

A causa della pacciamatura, viene creato uno strato protettivo sulla superficie del terreno. La sua funzione aggiuntiva è l'arricchimento del suolo con sostanze nutritive.

Per le piantagioni di pacciamatura con fragole, è possibile scegliere un materiale inorganico: film, polietilene o materiale intrecciato. In primavera le piante di copertura in Siberia sono raccomandate per proteggerle dagli scatti freddi.

Pacciamatura organica - paglia, fieno, segatura aiuta ad arricchire il terreno. Questo strato si asciuga rapidamente dopo l'irrigazione, riducendo la diffusione del marciume sulle piante. Il pacciame diventa un ostacolo alla crescita delle infestanti.

Suggerimento: Se si usa la paglia, si deve prima immergere con acqua e poi asciugare completamente al sole. La segatura deve essere posata per diversi giorni prima dell'uso.

La pacciamatura avviene in primavera quando appare la prima fragola. Sotto il peso delle bacche, gli steli delle piante spesso scendono. Lo strato protettivo proteggerà il frutto dall'inquinamento.

È importante! La fase obbligatoria della cura autunnale delle fragole in Siberia è il suo rifugio per l'inverno.

Per la pacciamatura in autunno vengono utilizzati materiali sintetici, paglia, aghi, foglie cadute. Ciò salverà le piante dal congelamento fino a quando non apparirà la copertura nevosa. In primavera, il pacciame accelera il riscaldamento del terreno, che ha un effetto positivo sul tasso di maturazione delle bacche.

conclusione

Per la coltivazione di fragole in Siberia vengono utilizzate principalmente varietà coltivate per questa regione. Le piante devono rimanere resistenti alle temperature più basse, maturare in breve tempo e fornire buon gusto.

Le condizioni della Siberia sono in grado di trasferire piante forti che ricevono irrigazione e alimentazione regolari. Sotto la bacca viene selezionato un luogo soleggiato, dove non ci sono black-out e la probabilità di allagare l'acqua di fusione. Particolare attenzione è rivolta alla pacciamatura del terreno e al riparo di piante dal gelo e dal raffreddamento primaverile.

Pin
Send
Share
Send
Send