Ricette

Pasta di basilico per l'inverno

Pin
Send
Share
Send
Send


La pasta di basilico è un ottimo modo per conservare il sapore e l'aroma delle spezie per tutto l'inverno. Le erbe fresche non scompaiono dagli scaffali tutto l'anno, ma è il raccolto estivo a dare ai piatti un "odore regale". Il numero di phytoncids, oli essenziali, caroteni in foglie di basilico è massimo quando sta maturando all'aperto.

Come preparare la pasta invernale dal basilico

Il basilico ha diverse opzioni di colorazione: le foglie verdi hanno un gusto delicato e dolciastro e le varietà viola sono più speziate e sature. Qualsiasi varietà è adatta per cucinare la pasta per l'inverno, ma lo spazio ha le sue caratteristiche:

  1. Le varietà verdi possono differire dal sapore di vaniglia o caramello, tale basilico è più adatto per i dessert.
  2. Le varietà viola sono più nitide, vengono utilizzate come condimento. Per la pasta scegli le varietà con aromi di cannella e chiodi di garofano.
  3. Il gusto più interessante è ottenuto dagli sbozzati di materie prime miste. Per tali ricette, il basilico viola e verde vengono presi allo stesso modo.

Il gusto del basilico ordinario è ben integrato con varietà di limone o mentolo. Le specie viola hanno un sapore e un odore più acuti, contengono due volte più oli di quelli verdi.

Attenzione! Gli chef esperti raccomandano l'uso di germogli raccolti prima della fioritura per preparare la pasta.

Non appena i primi germogli si formano sul basilico, la quantità di sostanze aromatiche nelle foglie viene significativamente ridotta.

ingredienti

Per cucinare la pasta con il basilico, hai bisogno di alcuni ingredienti, il cui numero può essere leggermente modificato.

ingredienti:

  1. Basilico fresco - 500 g
  2. Sale - 1 cucchiaio. l.
  3. Olio vegetale - 100 ml.

Il sale, che funge da conservante, viene aggiunto secondo necessità. Per lo stoccaggio prolungato, è possibile aumentare notevolmente la velocità, concentrandosi sui propri gusti.

La composizione classica di tutti i condimenti con basilico, come piatti mediterranei, prevede l'uso di olio d'oliva. Se si decide di sostituirlo con un altro vegetale, scegliere una varietà inodore.

La preparazione del basilico per la pasta è un esame approfondito delle foglie, la rimozione di tutti gli esemplari essiccati e danneggiati, il lavaggio e l'asciugatura dei germogli. La vegetazione umida è desiderabile per asciugare completamente all'aria. Quindi l'acqua che rimane sulle foglie non influirà sulla sicurezza del pezzo.

Ricetta passo-passo per pasta al basilico

La preparazione del basilico non richiede molto tempo, così come il processo di cottura. Per macinare e mescolare gli ingredienti, è necessario solo un frullatore. Per la pasta confezionata pronta preparare contenitori di vetro di piccola capacità con la possibilità di una chiusura a tenuta. Il volume ottimale di lattine - da 100 a 500 ml.

Processo di cottura:

  1. Il basilico, insieme alle parti non arrotondate degli steli, è posto nella ciotola del frullatore, un po 'di olio e l'intera porzione di sale sono aggiunti.
  2. Interrompere la miscela allo stato pastoso.
  3. Versare l'olio rimanente e mescolare nuovamente.
  4. Disporre il prodotto in barattoli sterili e ben chiuso.

Conservare la billetta finita dovrebbe essere nel frigorifero. Per aumentare la durata di conservazione prima di intasare la superficie della pasta viene versato con un sottile strato di olio d'oliva.

Ci sono ricette di pasta per l'inverno, tra cui aceto e zucchero. Tali miscele sono condite a piacere, cercando di non rovinare il sapore caratteristico aggiungendo acido. La pasta risultante può essere considerata una stagionatura indipendente e non è adatta alla cottura di salse classiche italiane.

Dove posso aggiungere

Il basilico sotto forma di pasta, senza additivi, può essere usato come salsa per spaghetti, pasta, riso. Aggiungendo alcuni cucchiai della miscela prima che la cottura sia completa si dà sapore al primo piatto. Questa qualità è particolarmente apprezzata nella preparazione di zuppe di purea, che non si distinguono per un gusto pronunciato.

Quando si cuoce la carne, la pasta viene utilizzata per il pre-trattamento o come salsa per il piatto finito. Basilico sottolinea perfettamente il sapore di pollame, maiale, manzo, selvaggina.

La pasta aggiunta allo spezzatino di verdure lo renderà più forte e gli darà un profumo delizioso. Pomodori e basilico: una combinazione classica, quindi la preparazione può essere utilizzata per qualsiasi piatto con pomodoro.

Il sapore di varie insalate fredde può anche essere arricchito con pasta di basilico. La miscela può agire come una salsa o un additivo originale. Nel solito vestirsi abbastanza per aggiungere 0,5 cucchiaini. pasta per un piatto familiare nuovo, fresco e familiare.

In inverno, puoi rapidamente cucinare salse classiche italiane dalla massa basilicale finita o creare nuove combinazioni di prodotti disponibili:

  1. Aggiungendo noci, aglio e parmigiano grattugiato ottenere la salsa di pesto, utilizzato in una varietà di piatti o per servire separati.
  2. Dai pomodori freschi, in scatola o secchi, puoi preparare rapidamente una salsa originale per la pasta. Basta scaldare i pomodori tritati, aggiungere pasta, pepe nero e aglio a piacere.
  3. La preparazione è applicabile al risotto, può essere inclusa nella composizione dei piatti di patate, aggiunta al purè di patate e durante la cottura.
Suggerimento: Il basilico è un condimento versatile per carne, pesce e verdure. Ma esiste un'eccezione: le spezie non dovrebbero essere aggiunte ai funghi.

Termini e condizioni di conservazione

La pasta di basilico viene conservata in frigorifero, la miscela non tollera la temperatura ambiente. La stagionatura sterilizzante per l'inverno non ha senso - distruggerà il suo gusto unico. Salvo la sterilità della preparazione e dell'imballaggio, la pasta durerà almeno 12 mesi.

L'aggiunta di sale prolunga la durata di conservazione del basilico. Ma anche con la completa sicurezza della salsa comincerà a perdere sapore in 4 mesi. L'olio vegetale riduce la durata di un bouquet unico di gusto fino a 90 giorni. Il basilico raccolto all'inizio dell'autunno rimarrà senza perdite fino alle vacanze di Capodanno. Inoltre, le sue proprietà vengono gradualmente ridotte.

Dopo l'apertura della billetta sigillata, la composizione si deteriora rapidamente, quindi è necessario utilizzare piccoli contenitori per la conservazione. A volte si consiglia di congelare la pasta: è conveniente aggiungere cubetti porzionati ai piatti, e hanno una shelf life più lunga. Ma questo metodo influenzerà notevolmente il gusto - la salsa diventerà meno piccante.

conclusione

La pasta di basilico preparata per l'inverno è versatile e facile da usare. Questo metodo è considerato il migliore per preservare i sapori sottili della spezia. Durante l'essiccazione, il congelamento e la marinatura, gli aromi di limone e mentolo possono essere persi e il contenuto di oli essenziali nelle foglie sarà significativamente ridotto.

Pin
Send
Share
Send
Send